Soci Onorari

Luog. Filippo Tomassi

Luogotenente dell’arma dei Carabinieri in servizio permanente effettivo. Nato a Cassino (FR) il 13 giugno 1961, si è arruolato nell’Arma nel 1978.
Il suo stato di servizio è costellato di numerosi riconoscimenti, in particolare per le indagini e le operazioni portate a termine negli anni passati al reparto operativo del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma, che hanno portato al recupero di reperti archeologici di inestimabile interesse storico e artistico.

Tra le operazioni alle quali ha attivamente partecipato nel territorio Cornicolano basterà ricordare il clamoroso recupero del gruppo scultoreo della Triade Capitolina, trafugato a Guidonia in una villa in località Inviolata; quello del prezioso vassoio con scene del Giudizio di Paride, che costituisce uno dei gioielli dell’Antiquarium comunale della Città dell’aria; e, infine, le iscrizioni latine, particolarmente importanti, del pretore Plozio Sabino, oggi conservate nel museo della via Cornicolana a Setteville.
Tra i riconoscimenti avuti spiccano una Medaglia d’argento per i benemeriti della Scuola della Cultura e dell’Arte, concessa dal Presidente della Repubblica nel 1994; due encomi solenni concessi per operazioni di servizio dal Comando Generale Arma dei Carabinieri (1994) e dalla XII Brigata Carabinieri (1994).
Durante la sua permanenza al Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale ha ricevuto per meriti di servizio due “elogi scritti” (1987 e 2003) e la Croce pro Ecclesia et Pontifice da parte della Città del Vaticano (2005).
Sempre per meriti di servizio relativi al recupero di opere d’arte trafugate ha ricevuto la cittadinanza onoraria dai comuni di Guidonia Montecelio (RM), Certosa di Pavia (PV) e Nocara (CS).
La sua grande passione è il disegno e la grafica, in particolare i comics (fumetti). Infatti ha collaborato con la rivista “DIPIÙ”, realizzando vignette umoristiche e attualmente è Art director del giornalino “Fionda Junior”, rivista diretta ai bambini.

Associazione Nomentana di Storia e Archeologia onlus

L'Associazione Nomentana di Storia e Archeologia Onlus è stata fondata nel 1995 allo scopo di promuovere lo studio della storia e la tutela dei beni archeologici e monumentali del territorio nomentano, cornicolano e della Sabina Romana

 

Search